Arredamento per Veterinaria

L’acciaio inox si è rivelato la scelta ideale per una varietà di applicazioni industriali anche molto complesse, in quanto è resistente alla corrosione, è robusto, igienico e riciclabile. Sono stati effettuati molti studi sul suo ciclo di vita, ed essendo riciclabile quasi al 100% non ci sono sprechi, anche perché non si degrada durante la rilavorazione.

CARRELLI ANESTESIA - TAVOLI DA VISITA PIEGHEVOLI - TAVOLI DA VISITA ELETTRICI - TAVOLO OPERATORIA

E molto altro!

  • Garda Inox: design e lavorazioni in acciaio inox

    Garda Inox è l’eccellenza nella produzione dell’acciaio. L’azienda di Mika Stefan, austriaco trapiantato sul lago di Garda, lavora il materiale conosciuto da tutti per le sue qualità.

    L’acciaio è resistente e indeformabile: in una parola eterno.
    E non è una caratteristica da poco, pensando a tutti gli usi in cui è impiegato. Ritenere di averci a che fare solo in cucina con le posate in acciaio inox è un errore.

    L’acciaio inox è il materiale ideale per molte cose, ad esempio le pentole dedicate alla cottura a vapore e per le salamoie. Resistente alle abrasioni, alle corrosioni e agli shock termici, l’acciaio inox nelle padelle e nelle casseruole può anche esaltare il gusto e il sapore dei cibi e facilitarne la digeribilità.

    Non solo in casa. Questo materiale è utilizzato anche in medicina come componente di strumenti chirurgici e tavoli operatori, per non parlare dei gioielli. Piercing, ma anche anelli, cinturini, collane e orecchini approfittano delle qualità di questo materiale le cui caratteristiche chimiche gli regalano una notevole marcia in più rispetto a tanti altri materiali.

    L’acciaio inox, infatti, è impermeabile (non poroso se vogliamo essere più tecnici). Questo significa che non assorbe le diverse sostanze presenti nell’ambiente, batteri compresi, che vi entrano in contatto e le eventuali macchie che vi si formano possono essere eliminate senza particolari problemi. Tradotto, è un materiale igienico e semplice da sterilizzare e non è un caso se tutti i tuoi rubinetti di casa sono proprio di acciaio inossidabile.

    L’acciaio inox è resistente alla corrosione, caratteristica non da poco se si pensa che è impiegato in gioielleria. I fluidi corporei sono, infatti, molto corrosivi. È poi anche ipoallergenico: difficilmente, insomma, provocherà reazioni allergiche nelle persone, anche entrando in contatto con il sudore, ad esempio. Proprio perché il rischio è minimo, molte viti ossee sono ancora prodotte con questo materiale.

    L’acciaio inossidabile, quindi, grazie ai punti di forza sopra elencati e ad altre qualità come la semplicità di lavorazione, trova spazio tanto nei cassetti e ripiani delle nostre cucine attraverso le posate, le pentole e ai lavelli, quanto in bagno, basti guardare la doccia. Ma oltre all’uso domestico destinato ai clienti privati, c’è tutto un settore industriale che si avvale di questo materiale: per fare rivestimenti, piastre per ponti navali, sfioratori, pannelli e radiatori solari, tubi di scambiatori di calore e di condensatori.

    Garda Inox, da molti anni a Monzambano, si inserisce proprio in questo contesto. L’azienda lavora, infatti, questo materiale eterno, con la precisione e l’efficienza tipiche delle aziende austriache, da dove il titolare Stefan Mika proviene. L’Austria, un Paese che non rinuncia a legare la modernità dell’acciaio con la tradizione di 400 anni di storia, come dimostra il restauro dell’Antica Università di Graz. L’edificio costruito dai gesuiti in centro città ora è diventato un centro congressi affascinante, dove la facciata storica convive in armonia con il nuovo ingresso, composto da portali in acciaio inox, a dimostrazione che questo materiale ha davvero infinite vite.

    Per conoscere tutti gli altri impieghi dalla durata eterna chiedi un consiglio a Garda Inox: l’eccellenza nella produzione dell’acciaio.