Garda Inox di Mika Stefan

Via dell’Artigianato, 9 – 46040 Monzambano (MN)

Tel: +39 0376 80 97 98

Cell: +39 393 05 16 595

Richiedi informazioni

Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.
Leggi la Privacy Policy

Autorizzo al trattamento dei dati.

Dove siamo

Garda Inox di Mika Stefan vi dà il benvenuto sul nostro sito!

Garda Inox, con esperienza, competenza, ed utilizzando le tecniche più innovative del settore, opera nel campo della carpenteria in acciaio INOX.
Con versatilità, Garda Inox produce varie tipologie di articoli, dalla carpenteria leggera fino a prodotti completi; per svolgere tutte le lavorazioni, si parte dal taglio, alla foratura, all’assemblaggio con saldatura, fino alla satinatura o lucidatura.
Garda Inox costruisce particolari di piccole e medie dimensioni utili per i vari settori dell’edilizia, tra cui attrezzature per cucine, arredamento per piscine, arredamento di negozi, spogliatoi e per il settore ristorativo. Principalmente, per la produzione di tali articoli, la saldatura utilizzata è di tipo Tig, manuale ed automatica su componenti in acciaio inox e alluminio, e rispettive leghe.

Garda Inox inoltre produce una vasta gamma di prodotti completi, tra cui bellissime fontane, lame d’acqua, tavolini, corrimano, docce, banconi per cucine, panchine e molto altro ancora; il tutto, potrà essere personalizzato e studiato sulle specifiche esigenze del cliente.
Per saperne di più, visita il nostro spazio dedicato ai prodotti!

E molto altro!

Garda Inox: Design e lavorazioni in acciaio Inox

Garda Inox è l’eccellenza nella produzione dell’acciaio. L’azienda di Mika Stefan, austriaco trapiantato sul lago di Garda, lavora il materiale conosciuto da tutti per le sue qualità.

L’acciaio è resistente e indeformabile: in una parola eterno.
E non è una caratteristica da poco, pensando a tutti gli usi in cui è impiegato. Ritenere di averci a che fare solo in cucina con le posate in acciaio inox è un errore.

L’acciaio inox è il materiale ideale per molte cose, ad esempio le pentole dedicate alla cottura a vapore e per le salamoie. Resistente alle abrasioni, alle corrosioni e agli shock termici, l’acciaio inox nelle padelle e nelle casseruole può anche esaltare il gusto e il sapore dei cibi e facilitarne la digeribilità.

Non solo in casa. Questo materiale è utilizzato anche in medicina come componente di strumenti chirurgici e tavoli operatori, per non parlare dei gioielli. Piercing, ma anche anelli, cinturini, collane e orecchini approfittano delle qualità di questo materiale le cui caratteristiche chimiche gli regalano una notevole marcia in più rispetto a tanti altri materiali.

L’acciaio inox, infatti, è impermeabile (non poroso se vogliamo essere più tecnici). Questo significa che non assorbe le diverse sostanze presenti nell’ambiente, batteri compresi, che vi entrano in contatto e le eventuali macchie che vi si formano possono essere eliminate senza particolari problemi. Tradotto, è un materiale igienico e semplice da sterilizzare e non è un caso se tutti i tuoi rubinetti di casa sono proprio di acciaio inossidabile.

L’acciaio inox è resistente alla corrosione, caratteristica non da poco se si pensa che è impiegato in gioielleria. I fluidi corporei sono, infatti, molto corrosivi. È poi anche ipoallergenico: difficilmente, insomma, provocherà reazioni allergiche nelle persone, anche entrando in contatto con il sudore, ad esempio. Proprio perché il rischio è minimo, molte viti ossee sono ancora prodotte con questo materiale.

L’acciaio inossidabile, quindi, grazie ai punti di forza sopra elencati e ad altre qualità come la semplicità di lavorazione, trova spazio tanto nei cassetti e ripiani delle nostre cucine attraverso le posate, le pentole e ai lavelli, quanto in bagno, basti guardare la doccia. Ma oltre all’uso domestico destinato ai clienti privati, c’è tutto un settore industriale che si avvale di questo materiale: per fare rivestimenti, piastre per ponti navali, sfioratori, pannelli e radiatori solari, tubi di scambiatori di calore e di condensatori.

Garda Inox, da molti anni a Monzambano, si inserisce proprio in questo contesto. L’azienda lavora, infatti, questo materiale eterno, con la precisione e l’efficienza tipiche delle aziende austriache, da dove il titolare Stefan Mika proviene. L’Austria, un Paese che non rinuncia a legare la modernità dell’acciaio con la tradizione di 400 anni di storia, come dimostra il restauro dell’Antica Università di Graz. L’edificio costruito dai gesuiti in centro città ora è diventato un centro congressi affascinante, dove la facciata storica convive in armonia con il nuovo ingresso, composto da portali in acciaio inox, a dimostrazione che questo materiale ha davvero infinite vite.

Per conoscere tutti gli altri impieghi dalla durata eterna chiedi un consiglio a Garda Inox: l’eccellenza nella produzione dell’acciaio.

Inox: materiale eterno, versatile, e dai mille usi!

Inox, materiale dalle mille proprietà, nato nel 1872 grazie all’opera degli inglesi Woods e Clark, che brevettarono una lega di ferro contenente il 35% in peso di cromo e resistente agli acidi; la sua invenzione ha in seguito rivoluzionato le metodologie di lavorazione, aiutando notevolmente il processo di industrializzazione del mondo intero.

L’acciaio inox si è rivelato la scelta ideale per una varietà di applicazioni industriali anche molto complesse, in quanto è resistente alla corrosione, è robusto, igienico e riciclabile. Sono stati effettuati molti studi sul suo ciclo di vita, ed essendo riciclabile quasi al 100% non ci sono sprechi, anche perché non si degrada durante la rilavorazione.

Ciò contribuisce a rendere il materiale unico e difficilmente sostituibile. I costituenti della materia prima, tra cui nichel, cromo e ferro, possono essere riutilizzati praticamente all’infinito per la produzione di nuovo acciaio inox!

L’acciaio inox è una lega di ferro con una notevole resistenza alla corrosione; ciò lo rende notevolmente adatto all’utilizzo in acqua o in ambienti umidi, come ad esempio le piscine o le saune.

Sono tanti i prodotti in acciaio inox che vengono utilizzati in questi luoghi: corrimano, soffioni, scalette, docce, meravigliose fontane e altri giochi d’acqua come le lame d’acqua, che creano un effetto spettacolare di cascata a parete: non potrebbe essere fatto con altri tipi di materiali!

Anche la saldatura viene fatta in modo dettagliato e minuzioso, oltre che estetico; questo è un altro motivo che rende l’acciaio inox particolarmente adatto all’utilizzo in ambienti d’acqua, in quanto l’ermeticità non permette all’acqua di filtrare!

La capacità di resistere alla corrosione è dovuta alla presenza di elementi di lega come il cromo, che è in grado di ricoprirsi di uno strato di ossidi sottile e aderente, invisibile, atto a proteggere la lega dagli agenti chimici esterni responsabili dell’ossidazione.

Una caratteristica molto interessante è la capacità del materiale di auto-ripararsi, se accidentalmente inciso o danneggiato durante l’utilizzo. Ciò comporta un minor costo anche della manutenzione, che non richiede né particolari cure, né altri tipi di interventi.

Tali caratteristiche lo rendono particolarmente adatto in ambito medico e veterinario, nella realizzazione dei tavoli operatori e dell’attrezzatura medica, oltre che nella realizzazione delle protesi ad uso chirurgico. Si tratta davvero di un materiale unico e versatile, che ha cambiato radicalmente la nostra vita nel quotidiano!

Oltre al fatto di essere eterno, inossidabile e resistente alla corrosione, l’acciaio inox è resistente al calore, è igienico, estetico e facilmente trasformabile. Tutte queste proprietà lo rendono adatto a creare oggetti utili a qualunque tipo di utilizzo; la resistenza al calore lo rende particolarmente adatto alla creazione di utensili per la cucina, ad esempio, ma questo è solo uno dei tanti utilizzi!

Troveremo soffioni, scalette, docce e corrimani per piscine; panchine, tavoli, semplici carrelli o elevatori, tavoli e attrezzature per la medicina e la medicina veterinaria, fino a oggetti o sculture di rara bellezza come fontane o lame d’acqua, cosa possibile anche grazie al fatto che non si tratta di materiale stampato ma saldato finemente, in modo minuzioso ed esteticamente elegante. Inoltre, non essendo stampato ma saldato, non c’è ossidazione!

Non per niente… l’acciaio inox è il materiale scelto per la realizzazione di sculture meravigliose in tutto il mondo: la possibilità di creare oggetti di design è praticamente infinita! Ecco perché è il materiale prediletto in architettura, nel campo ingegneristico e anche in quello artistico.

Acciaio inox: unico, eterno, indistruttibile… ottimi motivi per sceglierlo!

Provate a pensare come sarebbe stata la nostra vita in cucina, se non ci fosse stato l’acciaio inox! Non ci credete? Beh… cucinate due uova in un tegamino di plastica e poi ne riparliamo…

Attrezzature per cucine… basta che siano in acciaio inox!

Abbiamo già parlato delle sue caratteristiche in un precedente articolo: igienico e facile da pulire, è adatto per la composizione delle cucine, sia di casa che di tipo professionale, per ristoranti, panifici, locali di ogni genere. Da sempre l’acciaio è un materiale molto utilizzato nell’arredamento, per le sue evidenti caratteristiche.

Queste proprietà, che comprendono la resistenza ad ogni tipo di agente esterno di tipo chimico, fisico e meccanico, garantiscono la funzionalità del materiale per ogni tipo di utilizzo. La lega inox infatti è estremamente resistente e per questo si rivela adatta nelle abitazioni, essendo indicata per tutte quelle superfici e quei mobili, elementi d’arredo e oggetti funzionali che vengono sottoposti a continue sollecitazioni, oltre che ad essere spesso soggetti a contatto con l’acqua.

Ecco perché il materiale indistruttibile è utilizzato principalmente per realizzare le cucine, in particolare per questi elementi: lavelli, piani cottura, radiatori, tavoli e piani da lavoro, utensili di vario tipo, frigoriferi, ma anche mensole, ante, strutture dei mobili e scaffali. Tutto ciò vale non solo per le cucine, ma anche per il bagno, oltre che per tutte le stanze della vostra casa. Non dimenticate, infatti, che anche le cerniere delle ante e le guide dei cassetti sono realizzate in acciaio inox!

Una cucina in acciaio in casa propria, come pure alcuni oggetti del bagno, si traducono in una forte personalità e un forte carattere di chi le sceglie, ma anche in una forte resistenza e garanzia di durabilità; nel tempo, l’acciaio non trasforma le proprie caratteristiche, mantenendo il suo aspetto forte e rigoroso, senza intaccare le sue qualità.

Queste comprendono la resistenza alla corrosione delle superfici, cosa indispensabile in cucina, dove vengono utilizzati utensili taglienti, detergenti e cibi che potrebbero essere acidi. La resistenza si estende anche agli urti, alle sollecitazioni e alle fonti di calore; inoltre è semplice da pulire e igienizzare, e la pulizia si trasforma in brillantezza ed eleganza. La pulizia dell’acciaio inox in cucina, si può vedere a colpo d’occhio: cosa c’è di più armonioso, nella stanza più vissuta della casa?

Inoltre ricordiamo che l’acciaio inox, tra le sue più svariate qualità, ha anche quella di sapersi rigenerare: a meno che non si tratti di un’incisione profonda, i graffi eventualmente prodotti durante le attività quotidiane non saranno certamente un problema per l’esteticità del vostro ambiente preferito della casa.

Ovviamente, per mantenere il materiale intatto nelle sue caratteristiche, nel tempo, sarà necessario pulirlo con la dovuta premura, in particolare dove c’è il contatto con l’acqua, in quanto nel tempo si possono creare macchie di calcare e incrostazioni. Ma l’acciaio inox aiuta anche in questo, state certi che la vostra cucina non perderà le sue caratteristiche di brillantezza e lucidità.

Dunque, esteticità e funzionalità: l’inossidabilità viene incontro alle esigenze di praticità di chi sceglie una cucina in acciaio inox, sia per la propria casa che per l’attività professionale. L’inox usato per le cucine è composto da un’alta percentuale di nichel e di cromo, tra l’11 e il 30%. Questo infatti impedisce al materiale di arrugginire o di corrodersi, essendo spesso a contatto con l’acqua. Dunque, il materiale diventa intaccabile dagli agenti atmosferici, essendo robusto, meccanicamente solido, inerte chimicamente e resistente al tempo. La consistenza varia in base all’utilizzo per cui sono progettati gli elementi, dunque l’acciaio sarà ad esempio più ferritico per i lavelli, o più austenico per le pentole, che richiedono materiale più igienico e resistente agli agenti chimici, oppure più adatto a sopportare le alte temperature, come per i forni.

Anche l’occhio vuole la sua parte, e per questo l’acciaio viene lavorato con diversi effetti proprio per venire incontro alle esigenze estetiche di chi lo sceglie. Potrà essere lucido, con effetto brillante, e in effetti è quello più scelto. Oppure satinato, scelto per la sua raffinatezza ed eleganza, oppure ancora spazzolato, che regala un effetto distinto, di classe. Inoltre, l’acciaio può essere prodotto in diverse colorazioni, oltre che finito con incisioni e finiture, disegni e decorazioni, e per farlo risultare più accogliente può essere abbinato ad altri materiali come vetro e cristallo. Tutte le combinazioni sono possibili, non c’è limite alla fantasia!

Fantasia a parte, non ci sono dubbi sul fatto che l’acciaio inox, per praticità e per le sue caratteristiche, risulti il materiale più adatto in assoluto anche nelle vostre cucine, e Garda Inox, per professionalità ed esperienza, ne sa davvero qualcosa!

Date un’occhiata al sito, vedrete che… brillantezza!